Recensione UN’OSSESSIONE SPECIALE

Titolo: UN’OSSESSIONE SPECIALE (The Men of Crestview Vol. 1)

Autrice: A.M.HARGROVE

Data di uscita: 25 Aprile 2019

Genere: Contemporary Romance

Casa editrice: Quixote Edizioni

TRAMA:

Regola numero uno: non permettere mai a nessuno di avvicinarsi troppo…
Non dovevo mai infrangere quella regola.
Anche quando il magnifico Weston Wyndham si è svegliato nel mio appartamento.
Anche quando è entrato nella mia cucina senza maglietta, esponendo quei suoi addominali assurdamente sexy.
Non c’era alcuna possibilità.
Soprattutto dopo che lo stronzo arrogante ha iniziato a darmi ordini.
A casa mia.
Se pensava di poterlo fare solo perché era un ragazzo ricco, allora avrebbe fatto meglio a ripensarci.
Ero troppo intelligente per cascarci.
Avevo imparato nel modo più duro cosa volessero da me quegli orribili ragazzi ricchi.
Weston Wyndham era off limits.
Fine della storia.
Solo che lui la pensava diversamente.
Perché, per qualche ragione, continuava a tornare e a infastidirmi.
Ma io avevo un segreto troppo grande da custodire.
Se non fossi stata attenta, lasciarlo entrare nella mia vita poteva trasformarsi in un disastro.

DALL’AUTRICE DI “FOR THE LOVE OF ENGLISH” E USA TODAY BEST SELLER: A.M. HARGROVE

I libri, loro non ti abbandonano mai. Tu sicuramente li abbandoni di tanto in tanto, i libri, magari li tradisci anche, loro invece non ti voltano mai le spalle: nel più completo silenzio e con immensa umiltà, loro ti aspettano sullo scaffale.


Salve Readers e bentornati sul mio blog!

Chi lo avrebbe mai detto che una sbronza colossale e uno sconosciuto sul divano, potessero far scontrare due persone, all’apparenza così diverse?

È ciò che è accaduto a Special, proprietaria di un bar che continua a mandare avanti grazie ai suoi sforzi e al suo duro lavoro. I tatuaggi per lei sono dei simboli che mettono in risalto le sue emozioni, una bellezza che solamente in pochi riescono a comprendere.

“Sono ricoperta d’inchiostro, la mia schiena è una tela e lo sono anche le mie braccia. È il mio modo di esprimere le emozioni. Spesso, sento le persone che sparlano alle mie spalle, ma questo è ciò che sono. A volte fa male sapere che non capiscono, anche se cerco di non darlo a vedere.”

Una sera nel suo bar, farà un incontro alquanto singolare che la costringerà in qualche modo a prendersi cura di un uomo che ha perso i sensi per aver bevuto un po’ troppo. Non trovando nessun documento, Special deciderà di ospitare lo sconosciuto e aiutata da Jeb, un suo dipendente, lo trascineranno fino a casa sua. La mattina seguente, dopo una serata non del tutto semplice, i due si riescono finalmente a parlare, o quasi…

«Cosa credi di fare?» «Dormire. Adesso fai la brava bambina e stai zitta. Sono stanco e la mia testa pulsa come una batteria.»

Weston non ricorda nulla di come sia finito lì, l’unica cosa che sa è che si trova in una casa che non è la propria e con una donna che gli sta praticamente urlando contro. Dopo il traumatico risveglio, con l’aiuto di Special, si mettono alla ricerca della sua Ferrari così da tornare nel suo appartamento. Wes è il quinto figlio di una famiglia numerosa, insieme al padre e ai suoi fratelli lavora come architetto nell’azienda di famiglia, la Wyndham and Sons. In poche parole possiede tutto ciò che una persona possa desiderare: una bella casa, un lavoro ben retribuito e una macchina invidiabile da chiunque. Peccato che viene considerato la pecora nera della famiglia specialmente per il suo aspetto.

«Preferirebbe qualcuno che indossi abiti di Gucci o di Armani, che abbia i capelli pettinati abilmente con un prodotto apposito, che si faccia la barba ogni giorno, e che sia a suo agio in giacca e cravatta. Io li indosso perché devo, non perché mi sento a mio agio indossandoli.»

Special e Wes inizieranno a scoprire un lato di loro che non hanno mai mostrato a nessuno, lei capirà che l’apparenza inganna per la maggior parte delle volte, mentre lui comprenderà che le persone non sono tutte come i suoi familiari, ma possiedono un gran cuore. Special ne è un esempio. Rimasta orfana troppo presto, ha vissuto con l’unica persona che potesse prendersi cura di lei, sua nonna Mimi. Il bar non è la sola cosa che per lei conta, la sua vita infatti ruota intorno a un piccolo bambino di nome Cody, che purtroppo non può vivere con lei e per questo motivo ogni domenica va a fargli visita a casa della nonna.

“Il mio obiettivo è quello di prendere Cody e mettere la maggior distanza possibile tra noi e il serpente.”

Due persone così differenti e appartenenti ad un ceto sociale totalmente opposto, riusciranno a trovare un loro equilibrio?

Questo è il primo romanzo dell’Hargrove che leggo. I personaggi sono ben impiantati, la scrittura è semplice e il tutto rende la storia intrigante fino alla fine. Mi devo ricrede sul personaggio maschile, inizialmente credevo che fosse uno scemo totale, visto il comportamento che ha assunto all’inizio. Successivamente ho iniziato a comprenderlo anch’io, e leggendo i suoi punti di vista, si andrà a capire meglio del perché con determinate persone, specie quelle che non conosce, si comporta in un determinato modo. A parte il nome, Special ha tantissima forza di volontà e per rendere la vita di Cody più semplice possibile, lavora fino allo sfinimento. La situazione che affronterà non è delle più normali, ma non posso dirvi più di questo, altrimenti vi andrei a rovinare il libro. All’inizio dei capitoli la storia procederà normalmente, poi però ci sarà tanta suspense e quando meno ve lo aspetterete, ci saranno molti colpi di scena, io sinceramente non sono riuscita a prevedere ciò che sarebbe accaduto nella parte finale della storia. Alcune cose lo devo dire, sono prevedibili, altre detta proprio francamente, non me le aspettavo davvero. La scrittrice ha saputo destreggiarsi al meglio, tra le vicende dei vari personaggi, senza però mai svelare fino alla fine del romanzo, quelle che erano le sue vere intenzioni, chapeau! Penso che si sia già capito, però l’unica cosa che non ho apprezzato è il nome della protagonista, non mi piace proprio, trovo che sia un nome alquanto ridicolo e insulso. Per concludere il mio commento, so che è uscito da poco un altro libro di lei che spero di leggere al più presto così da scrivere un’altra recensione. Aspetto con gioia il prossimo libro di questa serie, che da quanto ho capito sarà una storia MOLTO movimentata.

Spero che anche questa recensione vi sia piaciuta e come sempre vi lascio qui il link per comprare l’e-book https://www.amazon.it/Unossessione-speciale-Men-Crestview-Vol-ebook/dp/B07QWBCJR7/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=YOIR5HH2DL21&keywords=un+ossessione+speciale+a.m.+hargrove&qid=1560076190&s=gateway&sprefix=un+ossess%2Caps%2C169&sr=8-1

Vi ricordo che nel tardo pomeriggio uscirà un articolo con le uscite del mese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...